Associazione Culturale Sarda

Chi è online

 8 visitatori online

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La Sardegna a Pisa...
I Tazenda al Festival Statale 439 a Buti 7-9 settembre 2018 PDF Stampa

L’Associazione sostiene il Festival Statale 439 che domenica 9 settembre vedrà la partecipazione della Band Tazenda. Il Festival nasce nel 2018 unendo diverse realtà presenti da 13 anni e che fondendosi nel Festival hanno creato un grande evento culturale internazionale.

 

Il Borgo di Buti e Cascine di Buti sarà animato per tre giorni, di seguito il programma della manifestazione:

Venerdì 7 settembre
Ore 16:00 Teatro Vittoria di Cascine di Buti – Masterclass con Michael Fix aperta a tutti i giovani chitarristi del nostro territorio. Costo iscrizione 20 €.
Ore 20:30 Cena insieme a Michael Fix in cui i partecipanti alla masterclass potranno conoscere la storia di Michael, chiedere consigli e quanto altro si desideri.
Ore 22:00 Concerto di Michael Fix in Piazza della Rimembranza a Cascine di Buti. Durante tutto il giorno sarà presente il mercatino di liuteria.

Sabato 8 settembre
Ore 19:00 Piazza Garibaldi di Buti. Intervista a Vincenzo Zitello, conduce il giornalista Paolo del Ry.
Ore 22:30 Concerto di Vincenzo Zitello

Domenica 9 settembre
Ore 19:00 Strada Statale 439, Cascine di Buti. Intervista con i Tazenda, conduce il giornalista Paolo del Ry.
Ore 20:00 Inizio concerto con i gruppi del nostro territorio 'Neo Globus', '91 Problems' e Andrea Maestrelli. Cena in strada e mercatino a tema musicale.
Ore 22:30 Concerto dei Tazenda

 

Durante tutto il giorno sarà  presente il mercatino di liuteria.
Ingresso Gratuito


 
26 maggio, ore 19.00,"Mamme fuori mercato" PDF Stampa

Il 26 Maggio presso la sede sociale, l'Associazione organizza "Mamme fuori mercato", un incontro per il crowdfunding.

 

MAMME FUORI MERCATO, scritto e (presto) diretto dalla regista Pj Gambioli. Per la particolarità del tema trattato è coinvolta fin dalla fase progettuale un’equipe di oltre 20 professioniste donne (alcune fieramente mamme) tutte giovani lavoratrici del mondo del cinema.

 

La produzione filmica di “Mamme Fuori Mercato” sviluppa il tema del lavoro e della discriminazione che le madri del ventesimo secolo subiscono ed affrontano ogni giorno. Un tema di assoluta attualità che risponde innanzitutto alla necessaria riflessione sull’argomento. Analisi che si riflette non solo sugli stili di vita, ma sui freni che impediscono il concretizzarsi di nuove famiglie e quindi lo sviluppo di una società accogliente e performante. Il tema è universale, ma in riferimento all’Italia assume una connotazione inquietante. Le donne subiscono discriminazione se intendono progettare una gravidanza, subiscono riduzione di salari (percependo fino al 25% in meno rispetto ad un lavoratore di sesso maschile impegnato a pari titolo) ed automaticamente sono fuori mercato se hanno figli minori, specie se a proprio carico.

 

A seguire Apericena

Per partecipare a questo progetto, prenotatevi inviando una e-mail a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Dall'11 al 13 maggio, Ponsacco, Festa del Mediterraneo PDF Stampa

II° Festa del Mediterraneo da venerdì 11 a domenica 13 a Ponsacco (PI).

Venerdì 11 maggio sarà inaugurata la Festa organizzata dal Comune di Ponsacco, Confcommercio Provincia di Pisa,  le Associazioni La Compagnia del Bosco e Grazia Deledda di Pisa. Spettacoli e stand enogastronomici animeranno il centro storico della città di Ponsacco.

Lo spazio dell'Associazione Deledda sarà nella Piazza San Giovanni con uno stand dove si potranno apprezzare le seadas ed altri prodotti tipici sardi, sarà visitabile una mostra fotografica sul Carrasecare, ogni sera sarà proiettato il docfilm di Ottavio Mura "I Mamutzones di Samugheo" e sabato si esibirà il Gruppo Folk di San Nicolò d'Arcidano.

 

Buon divertimento a tutti

 
28 aprile, ore 19.00, "Quirra megastore" PDF Stampa

Sabato 28, presso la sede sociale, dalle ore 19.00 "Quirra megastore" un monologo di e con Mauro Salis, la rappresentazione in chiave ironica della storia del poligono interforze. Una narrazione prevalentemente in italiano con incursioni in sardo, stacchi musicali e le telefonate di un ufficiale che tenteranno di sabotare l’andamento della recita.

Vi aspettiamo in sede per la rappresentazione teatrale alla quale seguirà il dibattito con Mariella Cao di Gettiamo le Basi. Coordina Samantha Giusti.

 

Al termine degustazione di prodotti sardi

Per partecipare a Quirra Megastore, prenotare tramite mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.